Sensori antieffrazione per tapparelle

2 Replies

Consigli tecnici

Ciao,

mia moglie ha deciso di volere a tutti i costi dei sensori antieffrazione sulle tapparelle, ma io ho il dubbio che col vento si scatenino parecchi falsi allarmi…Che mi consigli?

Grazie mille

Roberto

Ciao Roberto,

tua moglie ha ragione! I sistemi antieffrazione, quando installati a regola d’arte e tarati bene, sono un sistema eccellente per la protezione della casa.

Per una corretta installazione e per evitare i falsi allarmi, hai bisogno di procedere così: prova con l’installazione di un sensore, taralo e testalo per un paio di giorni, a quel punto, se non hai riscontrato problemi, procedi con gli altri. La taratura avviene per mezzo di un potenziometro, ti basteranno un paio di tentativi per individuare la giusta sensibilità che rileva l’apertura e non il vento.

Auguri!

2 comments

  1. Vito

    Sono entrambi efficaci e li trovi anche nella versione senza filo.
    La differenza sostanziale sta nel fatto che il sensore a cordino va installato nel cassonetto mentre
    il sensore a scorrimento va messo lateralmente, quindi è più pratico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *