Come funzionano i sensori di allarme per inferriate

Comment

Sensori
sensori allarme per inferriate

Spesso i ladri si introducono nelle abitazioni attraverso le finestre. Infatti porte e finestre rappresentano dei punti di accesso che dovrebbero essere particolarmente protetti per evitare tentativi di furto. A volte i proprietari delle abitazioni, per intervenire a questo proposito, usano il dotarsi di inferriate. Il problema è che con l’avanzamento delle tecniche utilizzate dai ladri queste barriere spesso sono anche facili da infrangere. Le inferriate possono essere rimosse o tagliate dai ladri grazie ai moderni utensili di cui loro sono dotati. Per cui la sicurezza non può essere garantita a 360 gradi. Ecco perché forse la soluzione migliore sarebbe quella di ricorrere a dei sensori di allarme per inferriate.

Cosa sono i sensori di allarme per le inferriate

I sensori di allarme per inferriate sono dei sistemi di sicurezza che si possono applicare in qualsiasi tipo di edificio. Possono essere infatti utilizzati negli edifici residenziali, ma anche in quelli industriali o presso i locali delle attività commerciali.

Si applicano sulle finestre, nelle bocche di aerazione, sulle grate e sulle inferriate in generale. In questo modo, grazie al loro particolare funzionamento, è possibile proteggere qualsiasi tipo di inferriata.

Infatti questi sensori di cui stiamo parlando sono integrati nelle barre e sono in grado di rilevare il taglio e la deformazione. Naturalmente i sensori per inferriate rilevano anche la rimozione della grata.

Questi dispositivi possono essere collegati ad un impianto di allarme e, in caso di vibrazioni rapportabili a tentativi di rimozione dell’inferriata, mandano un segnale di allarme.

Tra l’altro bisogna dire che i moderni sensori dotati di tecnologie innovative sono progettati e realizzati appositamente per evitare falsi allarmi e non sono perciò sensibili alle vibrazioni che possono essere prodotte dagli animali, dai bambini o a quelli che si riscontrano per il traffico o per l’utilizzo di macchine e utensili di diverso genere.

Quali sono i vantaggi che si possono ottenere

I sensori per inferriate garantiscono un funzionamento 24 ore su 24, sia di giorno, quindi, che di notte. Hanno una struttura leggera e quindi possono essere installati anche negli edifici in cui le inferriate tradizionali risulterebbero troppo pesanti. Hanno un disegno personalizzabile e non richiedono una complicata manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *