La sirena antifurto: un prodotto indispensabile

Comment

Senza categoria

Leggo spesso di persone che non sono disposte a spendere troppo per una sirena antifurto, considerandolo un prodotto secondario e di marginale importanza. La sirena antifurto è un avvisatore acustico e visivo a cui è affidata la segnalazione delle intrusioni, è bene che sia sempre funzionante e capace di attirare l’attenzione di vicini e passanti.

Anche se i più moderni sistemi antifurto sono dotati di combinatore telefonico che avvisa con una chiamata o un SMS dell’avvenuta intrusione, la sirena rimane un prodotto da non sottovalutare: molti, infatti, non considerano il grande potere deterrente di una sirena antifurto; è dimostrato che i ladri sono scoraggiati ad entrare in una casa al cui esterno campeggia una sirena. La sirena è molto utile anche alle Forze dell’Ordine che, in caso di intervento, possono distinguere l’abitazione con più facilità e con notevole risparmio di tempo, in modo da beccare il ladro ancora sul posto!

Scegliere una sirena antifurto non è complicato, l’importante è non concentrarsi solo sul prezzo. E’ importante scegliere una buona classe IP di protezione, soprattutto per le sirene installate all’esterno – involucri con IP66 o superiore sono molto resistenti all’acqua e alla polvere.

Sarebbe opportuno che la sirena abbia anche un sistema antisabotaggio e antistrappo, per evitare sabotaggi e manomissioni.

Le nuove sirene hanno un temporizzatore che permette di personalizzare la durata del suono come previsto dalla nuova direttiva UE e spesso consentono di impostare suoni diversi, in modo da distinguere la segnalazione di un’intrusione, da quella di un incendio, da quella di un furto con scasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *