Tipologie di videosorveglianza

Comment

Senza categoria

Le telecamere di videosorveglianza sono molto usate in banche, supermercati, angoli delle strade e allora perché non usarle anche a protezione dell’abitazione?

Grazie agli sviluppi di questa tecnologia, la videosorveglianza ha abbassato i costi dei componenti, mantendo alta la qualità dei prodotti.

Oggigiorno, con budget relativamente bassi, è possibile acquistare telecamere IP di buona qualità che permettono di controllare l’abitazione, l’ufficio o l’attività commerciale anche da lontano, tramite una connessione a internet.

Il controllo per mezzo di telecamere IP è totale: non solo sorvegliamo l’area quando siamo lontani o in vacanza, ma consentono di controllare la casa in presenza della baby-sitter, della donna delle pulizie, ecc.

Il controllo da remoto

Il sistema di videosorveglianza più semplice prevede una telecamera autoalimentata oppure alimentata con cavo Ethernet o elettrico, una connessione a internet e un router a cui collegare la telecamera tramite cavo Ethernet o in modalità wifi.

Se non possedete la linea ADSL, sarà possibile acquistare un router portatile che sfrutta la linea 3G (quella dei cellulari).

Le telecamere presenti sul mercato differiscono per caratteristiche, funzionalità, forma e tutto questo incide sui costi. Una telecamera con un buon rapporto qualità prezzo ha una discreta risoluzione, sensori di movimento e permette la visione notturna grazie alla presenza dei LED, in alcuni casi può registrare su schede SD integrate. Un prodotto con tali caratteristiche si aggira attorno ai 100 euro.

Attenzione però ai prodotti wifi, sono facili da manomettere, dato che è sufficiente scollegarli dalla linea ADSL, non a caso i sistemi di videosorveglianza delle banche e dei grandi supermercati sono sempre filari e connessi a DVR che registrano le immagini.

I sistemi di videosorveglianza più sofisticati presentano un numero maggiore di telecamere – 4, 8 o 12 – tutte collegate tra loro e a un sistema di registrazione con software di controllo. Sono impianti più costosi, raccomandati a chi deve videosorvegliare aziende, magazzini, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *