Telecamere digitali per la videosorveglianza

Comment

Consigli tecnici

Sul mercato è possibile trovare telecamere di videosorveglianza per tutte le tasche, sono prodotti utilissimi quando c’è da sorvegliare un giardino, un ingresso lontano dall’abitazione o un’attività commerciale.

Le telecamere hanno il potere di farci sentire al sicuro, ma allo stesso tempo di ridurre illeciti ed effrazioni.

In questo breve approdondimento, mi focalizzerò sulle telecamere che si connettono a internet per il controllo da remoto.

Questi particolari dispositivi si stanno diffondendo perché permettono un controllo a distanza senza limiti, solo sfruttando una connessione a internet. La connessione alla rete domestica può avvenire via cavo o via radio, mentre quella alla rete attraverso il router di casa.

Di solito, configurare le telecamere IP è molto semplice, la parte più difficile sta nel determinare i punti nevralgici in cui piazzarle. Proprio perché semplici e comode, il mercato delle telecamere con connessione a internet sta crescendo e per questo si sono diversificati modelli e prezzi.

Tra i modelli più richiesti di IP CAM ci sono quelli con sensore di movimento, che scattano istantanee in caso rilevazioni di anomalie e le inviano al proprietario tramite e-mail o MMS. Interessanti anche quei prodotti che hanno microfoni integrati, grazie ai quali è possibile “mettersi in ascolto dell’area” in tempo reale e quelli gestibili tramite app Apple o Android.

Comodi e pratici anche i kit di videosorveglianza che offrono al cliente tutto il necessario per un sistema affidabile e sicuro: DVR, software e telecamere.

In questi casi si rende necessario individuare le singole necessità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *