Casa sicura con i contatti magnetici

2 Replies

Centralina Consigli tecnici

Buonasera,

il mio appartamento ha una porta blindata che vorrei proteggere perché nel quartiere i casi di furto sono tanti e io ho paura.

Barbara

Ciao Barbara,

ottima idea, ma attenzione! La porta d’ingresso è l’unico accesso all’abitazione? Se ci sono anche finestre o balconi sarebbe meglio proteggere anche quelli. Per il portone blindato puoi usare un contatto magnetico, in commercio puoi trovare quelli da applicare sul metallo, mentre se hai finestre e/o porte finestre puoi montare dei sensori d’apertura, sono affidabili e sicuri, ma ricorda che funzionano solo con le finestre chiuse.

I sensori, sia quello della porta che di quelli di eventuali finestre, devono essere collegati in centrale, a cui puoi aggiungere una sirena per interni e un combinatore telefonico, così da aumentare la sicurezza!

2 comments

  1. Camillo

    Barbara ti segnalo anche i sensori inerziali, che ti avvisano al primo tentativo di manomissione; in realtà ce ne sono alcuni che operano una triplice copertura: apertura, vibrazione e rottura! Io l’ho messo solo sul portoncino d’ingresso!

  2. Vincenzo

    Ciao a tutti, vorrei sapere se i sensori a tenda possono sostituire quelli di apertura. Scusate ma non sono del mestiere.
    Grazie per la cortese risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *