Come aumentare la sicurezza di un allarme wireless

Comment

Allarme wireless

Gli allarmi wireless sono degli ottimi prodotti per proteggere un’abitazione o un ufficio, ma ci sono trucchi per renderlo ancora più efficace e affidabile, vediamo!

Spesso per comodità si tende a installare la centrale d’allarme vicino alla porta d’ingresso, in questo modo attivare e disattivare l’allarme è comodo e veloce, ma questo rende il sistema più vulnerabile. Il consiglio è quello di installarla in un luogo nascosto e meno visibile ai più: in fondo a un corridoio, dentro un ripostiglio, sotto un tavolo: soluzioni meno comode, ma di certo più sicure!

L’altro accorgimento è quello di non trascuare la protezione di porte e/o finestre secondarie; i ladri, di solito, le preferiscono, perché al riparo dagli occhi dei vicini o dei passanti. La protezione può avvenire attraverso sensori volumetrici installati nelle zone di passaggio e coadiuvata dai contatti magnetici da montare sugli infissi. Per una protezione totale si può optare anche per i sensori tapparella, nel caso la vostra casa ne abbia.

Infine, un allarme wireless ha bisogno di una costante manutenzione, non trascuratela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *