Chi fa da sé fa veramente per tre?

8 Replies

Allarme filare Allarme wireless Centralina Consigli tecnici Senza categoria

Ho una buona manualità ed una discreta conoscenza elettronica, mi piacerebbe comprare un buon impianto di allarme per difendere la mia casa ed installarmelo da solo ma sono veramente indeciso su come fare.

Il dubbio è dove compro? Lo faccio io o mi affido a un installatore?

In particolare  mi interrogo sui seguenti punti:

– devo rivolgermi ad installatore professionale che, per quanto esperto, ha tutto l’interesse  ad evitare seccature e, pertanto, potrebbe settarmi l’impianto in maniera “poco sensibile” evitando i cosiddetti frequenti falsi allarmi?  Esponendomi però ad effettivi rischi di intrusione.
Purtroppo però ho notato  che questa formula può costare anche il triplo rispetto all’installazione fai da te.

– oppure mi affido  a coloro che vendono i prodotti, paghi una parte più l’installazione subito e ti sobbarchi una  rateazione mensile (spesso questa formula comprende  una gestione remota del sistema). Anche qui il costo è elevato anche se per qualcuno la soluzione rateale potrebbe tornare comoda.

Cosa molto importante è  che con questo tipo di installazione non posso avvalermi della detrazione statale del 50%.
Tutto questo sembra allettante per il basso costo di ingresso ma  alla fine quindi si spende molto di più, senza contare che possono entrare  quando vogliono nel sistemaa vedere cosa faccio in casa se ho montato telecamere.

– mi piacerebbe fare da me, anche se è una grossa sfida? Potrei orientarmi verso un acquisto su internet di un buon prodotto ed una volta studiate bene le caratteristiche potrei provare, tenuto anche conto del fatto che quasi sempre l’impianto è già pronto all’uso.

Sono ormai più che convito che si tratti di un ottimo prodotto, rispetto al quale oltre alla detrazione fiscale, posso usufruire di assistenza 24 ore su 24 oltre a servizi integrati di vigilanza a costo zero.

Se aggiungi che il costo dell’impianto che mi sto configurando su questo sito è pari a circa 1/3 di quello richiestomi da un installatore……

Maurizio.

 

Tanto so che, qualunque sia il mio consiglio, tu farai di testa tua ed io la penso esattamente come te.

Se ritieni di aver individuato sul web un’azienda di comprovata serietà che commercializza i prodotti che tu ritieni quelli giusti, procedi ma fai molta attenzione alla installazione che andrai a fare  perché questa costituisce una parte determinante dell’insieme.

Scrivimi quando vuoi.

8 comments

    1. alfio

      io da solo ho montato un impiantino di allarme interamente wireless acquistato in rete e loro mi hanno seguito anche durante l’installazione

    2. riccardo

      Ottima esperienza, ho comprato via internet l’intero impianto, ho speso il giusto ma sono riuscito a fare tutto da solo……
      e pensare che non cambiavo neanche una lampadina…………………….

  1. Pasquale

    Un impianto di allarme di ultima generazione, acquistato in rete è facilmente autoinstallabile,
    Ti dico questo perchè ho finito ieri pomeriggio e va benissimo

  2. nando

    concordo, ho acquistato un mese fa in rete ed ero scettico……….oggi mi pento di non averlo acquistato prima.

  3. alfonso

    per scoprirlo provate a chiedere quanto vuole un installatore per fare cose che ciascuno di noi seguendo bene le istruzioni può fare.
    Io personalmente ho acquistato in rete e sono contentissimo della mia installazione

  4. giovanni

    Ho montato il mio impianto di allarme acquistato sul web completamente da solo…..
    sono pienamente soddisfatto………ed ho risparmiato tantissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *